Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

Recensioni

Animalicrazia di Ola Woldanska-Plocinska

Cosa c'entrano le sopracciglia degli Egizi con i gatti? Perché nel medioevo una lumaca doveva stare attenta a non finire in prigione? E come mai in Australia non vedono di buon occhio i conigli?
Tutto, ma proprio tutto, quel che avete sempre voluto sapere sul rapporto tra animali ed esseri umani, in un libro meraviglioso per scoprire com'è cambiato il loro interfacciarsi nel corso della storia e cosa possiamo fare per rispettare gli esseri viventi con cui condividiamo il pianeta.

La formichina dei denti di Rebecca Gelli

E se vi dicessi che ciascuno di noi ha una formica incaricata di occuparsi dei nostri denti da latte? Una formica, nominata dalla regina del formicaio in persona, che per anni e anni se ne sta lì, paziente, a sorvegliare quanti succhi di frutta zuccherati e bibite gassate ingolliamo, quante caramelle e lecca-lecca ci "scofaniamo"...

Gaia e il popolo della Luna di Simone Morini e Irene Tamagnone

E se sulla luna abitasse qualcuno? Qualcuno che ogni notte ci raggiunge silenziosamente, attraversando una passerella fatta da raggi di luce, e viene a sbirciarci mentre dormiamo? Che cosa nasconde davvero il satellite della Terra? Benvenuti in un mondo magico, onirico e popolato dalle luci e le ombre che albergano in ciascuno di noi...

Io non parto più di Carolina Germini e Ginevra Vacalebre

La cicogna Daisy vive in Olanda insieme a Sandy, sua mamma adottiva, tra biciclette, impermeabili gialli e mulini a vento. Un giorno per le cicogne arriva il momento di migrare verso l'Africa, ma Sandy è ormai vecchia e non se la sente di affrontare un simile viaggio. Cosa farà Daisy? E quali meraviglie potrebbe scoprire se alla fine decidesse di prendere il volo?

Storie di fate, maghi e incantesimi di Paolo Valentino e Tea Orsi

C'erano una volta delle illustrazioni stupende, che decisero di andare ad abitare in un libro di fiabe che era già di ottima fattura... Fu così che il libro divenne davvero una favola, tanto bello che tutti lo volevano collezionare o regalare. Tranquilli, il lieto fine è assicurato!

Il violino di Auschwitz di Anna Lavatelli

Un violino fabbricato dalle mani incantate di un liutaio francese. Una famiglia ebrea che vive a Torino negli anni Trenta del Novecento. La guerra che infiamma l'Europa e la fuga di Eva Maria e del suo violino che si conclude con la prigionia nel campo di concentramento più temuto della storia, Auschwitz... 

Il coniglio piatto di Bárður Oskarsson

Un cane e un topo trovano un coniglio piatto, spiaccicato (forse da un'automobile). Non si può lasciare per strada: a chi consegnarlo? E se poi qualcuno pensasse che a “frittellizzarlo” sono stati proprio i suoi soccorritori? Per fortuna al cane viene un'idea davvero geniale. Un'idea che porterà il nostro coniglio molto lontano...