Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

Recensioni

Gli animali fantastici: dove trovarli di J. K. Rowling

Confesso di essere parecchio emozionata nel recensire questo libro: è la  prima volta, infatti, che trovo il coraggio di dedicare un post a  un'opera legata a Harry Potter, saga con cui sono cresciuta e  che ha radicalmente cambiato la mia vita (oltre che la generazione a cui appartengo)...

Storia di uno schiaccianoci di Alexandre Dumas

Mi sono innamorata di questo libro nel primo istante in cui l’ho preso tra le mani. E quando scrivo “mani”, intendo nel senso letterale del termine, poiché il volumetto in questione è una perla rara...

Vacanze all'Isola dei Gabbiani di Astrid Lindgren

Astrid Lindgren è una delle scrittrici che amo di più in assoluto, e la mia passione per lei nasce da due libri che mi stanno particolarmente a cuore, Martina di Poggio di Giugno e, per l'appunto, Vacanze all'Isola dei Gabbiani...

Peter Pan di James Matthew Barrie

Peter Pan è forse IL libro per bambini, quello a cui chiunque pensa quando si fa riferimento a questo genere di letteratura. La figura di Peter, ormai del tutto assimilata dalla cultura popolare, ricorre nella nostra tradizione orale e scritta...

La notte dei desideri di Michael Ende

La notte dei desideri, ovvero il satanarchibugiardinfernalcolico Grog di Magog, è stato, è ancora e sarà sempre uno dei miei libri preferiti, di quelli che rileggerei mille e mille volte senza stancarmene mai...

Buchi nel deserto di Louis Sachar

Quando ho iniziato a leggere Buchi nel deserto, sul subito ho creduto che si trattasse di un libro un poco surreale ma dall'anima e le intenzioni prettamente umoristiche. Invece, non senza meraviglia, ben presto ho dovuto ricredermi...

Novità per Martina di Astrid Lindgren

Ritornano le avventure di Martina e Lisa, le due sorelline di Poggio di Giugno, una meravigliosa casetta rossa davanti al fiume di un paesino svedese. Martina, la maggiore, tanto coraggiosa quanto generosa, e Lisa, la più piccola, ingenuamente dispettosa...