Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

Recensioni

Animal migrante di Antonio Sagna e Misa Poltronieri

Uno strumento prezioso da utilizzare a scuola per inquadrare nel modo giusto il fenomeno degli spostamenti di massa, ma anche per apprendere cosa significa orientarsi, quanto sia fondamentale preservare le specie a rischio d’estinzione e per restituire autorevolezza a una scienza che di giorno in giorno viene sempre più bistrattata e dequalificata. Un bel viaggio da cui partire per intraprendere viaggi ancora più interessanti ed etici.

Buchi nel deserto di Louis Sachar

Quando ho iniziato a leggere Buchi nel deserto, sul subito ho creduto che si trattasse di un libro un poco surreale ma dall'anima e le intenzioni prettamente umoristiche. Invece, non senza meraviglia, ben presto ho dovuto ricredermi...

Buona notte, Orso! di Bonny Becker

Quando è l'ora di andare a dormire ciascuno di noi ha le sue abitudini. C'è chi si sistema il cuscino in un certo modo, chi si prepara un bicchiere d'acqua sul comodino e chi, ancora, decide di indossare un bel cappellino da notte. Un momento! Ma io conosco qualcuno che fa esattamente queste tre cose...

Buongiorno Dottore di Michaël Escoffier

Andare dal dottore non piace a nessuno, soprattutto quando c'è una lunga coda da affrontare prima che sia il nostro turno: tra starnuti, lamentele, chiacchiere sul tempo, pianti e sbuffi d'impazienza, stare in attesa può rivelarsi una vera tortura! Eppure vi assicuro che c'è chi se la cava moolto peggio di così...

Buongiorno postino di Michaël Escoffier

La storiella che i cuccioli vengono portati dalla cicogna è una bufala, date retta a me. La verità è una sola ed è giusto che i bambini la sappiano: a condurre i neonati alle loro future case non è certo un volatile dal bianco piumaggio, bensì un efficientissimo postino. Be', forse efficientissimo non è la parola più adatta...

Che giornata! Maxi finestrelle di Lisa Lupano

Trovo questo libro davvero azzeccatissimo per i bambini in età prescolare (3-5 anni). Ai miei occhi è una sintesi perfetta di tutto ciò che si impara alla scuola dell’infanzia, e ogni singola pagina è stata pensata con cura, in un’ottica ludico-educativa, senza lasciare nulla al caso.

Cometè di Alice Caldarella

Un viaggio nelle illustrazioni delicate e suggestive di Alice Caldarella. Un viaggio per scoprire il mondo, per crescere e diventare grandi, abbandonando le paure e prendendo il coraggio che serve per mettere il naso fuori dal nido ed esplorare la vita.

Cosa ha perso la topolina inglese? di Mark Pallis

A chi non è mai capitato di perdere qualcosa? Non fate i timidi, so che è un grattacapo con cui avete dovuto fare i conti anche voi, una volta o l'altra! Ma cosa accadrebbe se all'Ufficio degli Oggetti Smarriti non spiccicassero una sola parola della vostra lingua? In tal caso vi aspetterebbe una ricerca davvero impegnativa... Quasi da perderci la ragione!

Dove sono i miei calzini? di Ten Cate Marijke

Capita a tutti di perdere gli oggetti più svariati, ma i vestiti sembrano avere una particolare predilizione per lo scomparirci da sotto il naso, e tra i vari indumenti certamente i calzini detengono il record delle sparizioni...

Dove sono le mutande di Babbo Natale? di Richard Merritt

Con tutto quello che ha da fare nel periodo natalizio, Babbo Natale ogni tanto si dimentica qualcosa. Addirittura, qualche volta gli capita di smarrire un regalo qua e là. Oppure uno dei suoi aiutanti. O magari una renna. Questa volta ha perso le sue mutande. Ci credete? Come farà il nostro amabile vecchietto senza i suoi boxer a pois? E quelli a righe?