Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

Recensioni

Barba e baffi di Emanuela Nava e Desideria Guicciardini

Barba e baffi: ce ne sono di tutti i tipi e per tutte le occasioni, un po' come i papà, che sono molto diversi tra loro. E se pure i "babbi" differiscono per temperamento e aspetto, c'è sempre qualcosa che li accomuna: l'amore sterminato nei confronti dei loro figli...

Biblion di Merilù Lanziani

Benvenuti a Biblion, la Biblioteca Universale, un luogo immenso che tra i suoi libri racchiude la storia della vita di tutte le persone che dall’origine dell’umanità a oggi sono esistite sulla Terra. E se a scrivere queste storie fossero proprio individui come noi e il destino di ogni abitante del mondo fosse decretato da un unico, grande dio-scrittore?

Buongiorno postino di Michaël Escoffier

La storiella che i cuccioli vengono portati dalla cicogna è una bufala, date retta a me. La verità è una sola ed è giusto che i bambini la sappiano: a condurre i neonati alle loro future case non è certo un volatile dal bianco piumaggio, bensì un efficientissimo postino. Be', forse efficientissimo non è la parola più adatta...

Fallen di Lauren Kate

Non sarò buona con questo libro: non mi è piaciuto granché, e scoprire che è considerato uno dei maggiori successi mondiali nel panorama del genere young adult mi ha lasciato sbalordita...

Fidanzati dell'inverno – L'Attraversaspecchi Libro 1 di Christelle Dabos

Uno dei fantasy più coinvolgenti e innovativi, interessanti e piacevoli in cui io mi sia imbattuta negli ultimi anni.  Una lettura imperdibile, che ha il sapore più autentico e genuino del fantasy e che omaggia il genere con atmosfere, ambientazioni e personaggi che entreranno a far parte dell'immaginario collettivo e consegneranno quest'opera ai classici.

Gli scomparsi di Chiardiluna – L'Attraversaspecchi Libro 2 di Christelle Dabos

Per Ofelia è giunto il momento di uscire allo scoperto e d'incontrare Faruk, lo spirito di famiglia del Polo. Mentre la ragazza cerca di destreggiarsi tra le nuove responsabilità, i capricci del dio e le fitte trame che s'intessono a corte, Chiardiluna diventa lo scenario d'inquietanti sparizioni... Riusciranno Ofelia e Thorn a venirne a capo? E nel frattempo, accetteranno l'idea che tra loro qualcosa sta cambiando?

Il Mulino dei Dodici Corvi di Otfried Preussler

Krabat, un ragazzo girovago in cerca di fortuna, durante l’inverno del suo quattordicesimo compleanno comincia a essere tormentato da un sogno che si ripete sempre uguale: undici corvi e una voce misteriosa che lo esortano a raggiungerli al mulino della palude di Kosel, con insistenza, senza dargli tregua. Che cosa potrà mai significare?

Il piccolo libro della gentilezza di Francesca Pirrone

Il piccolo libro della gentilezza è stato per me un colpo di fulmine. È bastato che posassi gli occhi sulla copertina per innamorarmi a prima vista, sia delle splendide illustrazioni che del titolo, semplice ed elegante ma ricco di promesse: un albo illustrato che parla di gentilezza. Chissà quali meraviglie conterrà? E poi, diciamocelo chiaro, un porcellino con il maglione giallo mica si vede tutti i giorni...

Il problema degli orsi brontoloni di Myriam Ouyessad

Gli orsi brontoloni sono un problema. Inutile nasconderlo, dobbiamo ammetterlo: di orsi brontoloni è pieno il mondo ed è arrivato il momento di correre ai ripari. Si potrebbe scrivere un’intera trattazione sull’argomento: gli orsi brontoloni. Una calamità per l’intero universo. Una sciagura per tutti coloro che sono abituati a vivere con entusiasmo e allegria. Insomma, a chi non è mai capitato di incontrarne uno?

Il quarto porcellino di Elena Soprano

E se vi dicessi che la versione de I tre porcellini che conoscete è sbagliata? Che in realtà ce lo hanno sempre tenuto nascosto, ma che i fratelli in questione non erano tre, bensì… quattro? Ma allora la domanda sorge spontanea: il quarto porcellino della storia che fine ha fatto? Come mai nessuno parla di lui? E poi… non è che magari neanche sul lupo ce la raccontano giusta, eh?