Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

Recensioni

Animal migrante di Antonio Sagna e Misa Poltronieri

Uno strumento prezioso da utilizzare a scuola per inquadrare nel modo giusto il fenomeno degli spostamenti di massa, ma anche per apprendere cosa significa orientarsi, quanto sia fondamentale preservare le specie a rischio d’estinzione e per restituire autorevolezza a una scienza che di giorno in giorno viene sempre più bistrattata e dequalificata. Un bel viaggio da cui partire per intraprendere viaggi ancora più interessanti ed etici.

La casa sull'albero di 13 piani di Andy Griffiths e Terry Denton

Andy è uno scrittore e Terry un illustratore. Abitano in una splendida casa sull'albero, ma non una di quelle che siamo soliti vedere nei giardini o nei parchi giochi, no... La loro è una casa davvero eccezionale, di ben tredici piani! E in ogni piano c'è qualcosa di incredibile: una piscina, una pista da bowling, una vasca con uno squalo affamato, un laboratorio segreto sotterraneo, una stanza piena di cuscini...

Il diario di Stick Dog 2 – Stick Dog vuole un hot dog di Tom Watson

Tornano le esilaranti avventure di Stick Dog, Babà, Striscia, Karen e Meticcio. Non li conoscete? Be', non sapete cosa vi state perdendo, allora. Con loro c'è da ridere fino alle lacrime. Anzi, fino alla bava. E finirete per rincorrervi la coda, garantito. Oh, sì: e non vi ho detto il meglio: per ogni libro che leggerete, vi verrà una gran fame...

Il piccolo libro della gentilezza di Francesca Pirrone

Il piccolo libro della gentilezza è stato per me un colpo di fulmine. È bastato che posassi gli occhi sulla copertina per innamorarmi a prima vista, sia delle splendide illustrazioni che del titolo, semplice ed elegante ma ricco di promesse: un albo illustrato che parla di gentilezza. Chissà quali meraviglie conterrà? E poi, diciamocelo chiaro, un porcellino con il maglione giallo mica si vede tutti i giorni...

Il diario di Stick Dog di Tom Watson

Un inebriante profumino di hamburger si sta diffondendo nell’aria: è estate, la stagione delle grigliate è appena iniziata e gruppi di sciocchi, irritanti umani si ammassano nei gazebi di Parco Picasso per far sfrigolare sulla griglia chili e chili di carne succulenta. Proprio quello che Stick Dog stava aspettando: è l’occasione giusta per fare una bella scorpacciata e sottrarre qualche hamburger a quegli sprovveduti...

Il quarto porcellino di Elena Soprano

E se vi dicessi che la versione de I tre porcellini che conoscete è sbagliata? Che in realtà ce lo hanno sempre tenuto nascosto, ma che i fratelli in questione non erano tre, bensì… quattro? Ma allora la domanda sorge spontanea: il quarto porcellino della storia che fine ha fatto? Come mai nessuno parla di lui? E poi… non è che magari neanche sul lupo ce la raccontano giusta, eh?

Impossibile di Catarina Sobral

Ammettiamolo, a tutti piacerebbe saperne di più sull'universo. Ad esempio, scoprire esattamente che cos'è. Oppure quando è nato. O da cosa è fatto.
Tranquilli, non dovete preoccuparvi: ho trovato un libro che fa per voi. Un libro pronto a darvi ogni risposta in modo semplice e immediato, senza che il cervello vada in fumo e gli occhi rotolino giù dalle orbite (no, non parlo delle orbite dei pianeti...). Precauzioni per l'uso? Favorisce la cultura e l'erudizione, quindi fate attenzione: potreste sviluppare forte indipendenza e diventare grandi scienziati (o grandi coccodrilli, dipende da cosa avete mangiato a colazione)!

Matilde di Roald Dahl

Matilde è una delle opere di Roald Dahl che amo di più in assoluto, perché parla di libri e di amore per la lettura, d'intelligenza e di buon cuore, di altruismo e di magia.
Mai come in questo libro "pensare", "usare il cervello", "ragionare con la propria testa" assumono una connotazione reale e concreta, al punto da diventare armi con le quali combattere l'arroganza, l'ignoranza e il bullismo.
Un libro indimenticabile e affascinante, commovente e arguto che consegna Dahl all'olimpo degli scrittori per eccellenza. Da non perdere.

Io, la Giraffa e il Pellicano di Roald Dahl

Avete mai sentito parlare del Duca Riverenza? Ebbene, il suo palazzo conta ben seicentosettantasette finestre luride che hanno un bisogno disperato di essere tirate a lucido. Un lavoretto mica da poco, direte voi, che potrebbe dare parecchio filo da torcere anche alla squadra più solerte e volenterosa di governanti e maggiordomi...

Taylor Tales – Senza cuore di Romina Scarpanti

Confesso di essere rimasta molto colpita da questo libro. Piacevolissimo da leggere, scritto ottimamente, con personaggi ben caratterizzati, dialoghi vivaci, disinvolti e frizzanti, mi ha immediatamente catapultato nella sua ambientazione ricca di fascino, mistero e divertimento, senza annoiarmi mai...