Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

Recensioni

Barba e baffi di Emanuela Nava e Desideria Guicciardini

Barba e baffi: ce ne sono di tutti i tipi e per tutte le occasioni, un po' come i papà, che sono molto diversi tra loro. E se pure i "babbi" differiscono per temperamento e aspetto, c'è sempre qualcosa che li accomuna: l'amore sterminato nei confronti dei loro figli...

Biblion di Merilù Lanziani

Benvenuti a Biblion, la Biblioteca Universale, un luogo immenso che tra i suoi libri racchiude la storia della vita di tutte le persone che dall’origine dell’umanità a oggi sono esistite sulla Terra. E se a scrivere queste storie fossero proprio individui come noi e il destino di ogni abitante del mondo fosse decretato da un unico, grande dio-scrittore?

Dove sono i miei calzini? di Ten Cate Marijke

Capita a tutti di perdere gli oggetti più svariati, ma i vestiti sembrano avere una particolare predilizione per lo scomparirci da sotto il naso, e tra i vari indumenti certamente i calzini detengono il record delle sparizioni...

I Carezzalibri di AA.VV.

Oggi è la festa nazionale del gatto, e poiché i gatti sono morbidi e si fanno accarezzare, mi sembra che possa essere divertente raccontarvi cosa sono i Carezzalibri. Come suggerisce il nome, questi simpatici libretti si possono toccare...

Il GGG di Roald Dahl

L'Ora delle Ombre è appena calata quando Sofia, insonne nel suo letto, vede sopraggiungere qualcosa di grande e oscuro dalla finestra dell'orfanotrofio. Qualcosa che indossa una palandrana nera, impugna una sottile tromba in una mano e una valigia nell'altra...

Il mostro peloso di Henriette Bichonnier

Il mostro peloso è uno dei libri che più ho amato nella mia infanzia. La storia è semplice: un giorno il re, smarritosi nel bosco durante la caccia, finisce dritto dritto nella caverna di un terribile mostro. Un mostro peloso, ma così peloso che neanche un trattamento completo nel migliore centro estetico della vostra città potrebbe renderlo un po' più carino...

Impossibile di Catarina Sobral

Ammettiamolo, a tutti piacerebbe saperne di più sull'universo. Ad esempio, scoprire esattamente che cos'è. Oppure quando è nato. O da cosa è fatto.
Tranquilli, non dovete preoccuparvi: ho trovato un libro che fa per voi. Un libro pronto a darvi ogni risposta in modo semplice e immediato, senza che il cervello vada in fumo e gli occhi rotolino giù dalle orbite (no, non parlo delle orbite dei pianeti...). Precauzioni per l'uso? Favorisce la cultura e l'erudizione, quindi fate attenzione: potreste sviluppare forte indipendenza e diventare grandi scienziati (o grandi coccodrilli, dipende da cosa avete mangiato a colazione)!

La cosa più importante di Antonella Abbatiello

Qual è la cosa più importante del mondo? Avere la proboscide? Oppure gli aculei? Ma no, certamente è possedere un bel paio d'ali! Sciocchezze, molto meglio i dentoni o le orecchie lunghissime...

Matilde di Roald Dahl

Matilde è una delle opere di Roald Dahl che amo di più in assoluto, perché parla di libri e di amore per la lettura, d'intelligenza e di buon cuore, di altruismo e di magia.
Mai come in questo libro "pensare", "usare il cervello", "ragionare con la propria testa" assumono una connotazione reale e concreta, al punto da diventare armi con le quali combattere l'arroganza, l'ignoranza e il bullismo.
Un libro indimenticabile e affascinante, commovente e arguto che consegna Dahl all'olimpo degli scrittori per eccellenza. Da non perdere.