Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

Recensioni

Campione in gonnella di David Walliams

Cosa potrebbe succedere se un bel giorno Dennis, campione di calcio indiscusso, decidesse di andare a scuola vestito e truccato da ragazza? Fingendosi un'elegante e raffinata studentessa francese di nome Denise? Reggetevi forte, perché in questo libro ne vedrete delle belle (e non parlo solo di strepitose décolleté o di pochettes da urlo, garantito!).

Ci chiamavano le mosche di Davide Calì e Maurizio A. C. Quarello

Benvenuti in un nuovo mondo, una versione apocalittica della Terra in cui c’è stato un misterioso Lampo Blu che ha distrutto la vita per come l’abbiamo sempre conosciuta. Ora tutto è deserto, e ci sono montagne di rifiuti un po’ ovunque: quotidianamente, manipoli di ragazzini – chiamati “mosche” – hanno il compito di scandagliare il cumulo di robaccia che è stato loro assegnato per procacciarsi qualcosa da rivendere. Ma un giorno tutto cambia, perché Poubelle, uno dei più scaltri del gruppo, trova un oggetto dal valore inestimabile...

Il diario di Stick Dog di Tom Watson

Un inebriante profumino di hamburger si sta diffondendo nell’aria: è estate, la stagione delle grigliate è appena iniziata e gruppi di sciocchi, irritanti umani si ammassano nei gazebi di Parco Picasso per far sfrigolare sulla griglia chili e chili di carne succulenta. Proprio quello che Stick Dog stava aspettando: è l’occasione giusta per fare una bella scorpacciata e sottrarre qualche hamburger a quegli sprovveduti...

Il diario di Stick Dog 2 – Stick Dog vuole un hot dog di Tom Watson

Tornano le esilaranti avventure di Stick Dog, Babà, Striscia, Karen e Meticcio. Non li conoscete? Be', non sapete cosa vi state perdendo, allora. Con loro c'è da ridere fino alle lacrime. Anzi, fino alla bava. E finirete per rincorrervi la coda, garantito. Oh, sì: e non vi ho detto il meglio: per ogni libro che leggerete, vi verrà una gran fame...

Io dormo da solo di Irene Marzi

l fatidico momento è arrivato: oggi mi hanno detto che sono grande abbastanza per iniziare a dormire nel letto da solo. Che spiritosi! Da solo? Chi me lo fa fare? Dopotutto, il lettone di mamma e papà è molto più morbido del mio. È molto più caldo del mio. È molto più coccoloso e accogliente del mio. È molto più molto del mio...

Matilde di Roald Dahl

Matilde è una delle opere di Roald Dahl che amo di più in assoluto, perché parla di libri e di amore per la lettura, d'intelligenza e di buon cuore, di altruismo e di magia.
Mai come in questo libro "pensare", "usare il cervello", "ragionare con la propria testa" assumono una connotazione reale e concreta, al punto da diventare armi con le quali combattere l'arroganza, l'ignoranza e il bullismo.
Un libro indimenticabile e affascinante, commovente e arguto che consegna Dahl all'olimpo degli scrittori per eccellenza. Da non perdere.