Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

Recensioni

Gaia e il popolo della Luna di Simone Morini e Irene Tamagnone

E se sulla luna abitasse qualcuno? Qualcuno che ogni notte ci raggiunge silenziosamente, attraversando una passerella fatta da raggi di luce, e viene a sbirciarci mentre dormiamo? Che cosa nasconde davvero il satellite della Terra? Benvenuti in un mondo magico, onirico e popolato dalle luci e le ombre che albergano in ciascuno di noi...

Io non parto più di Carolina Germini e Ginevra Vacalebre

La cicogna Daisy vive in Olanda insieme a Sandy, sua mamma adottiva, tra biciclette, impermeabili gialli e mulini a vento. Un giorno per le cicogne arriva il momento di migrare verso l'Africa, ma Sandy è ormai vecchia e non se la sente di affrontare un simile viaggio. Cosa farà Daisy? E quali meraviglie potrebbe scoprire se alla fine decidesse di prendere il volo?

Storie di fate, maghi e incantesimi di Paolo Valentino e Tea Orsi

C'erano una volta delle illustrazioni stupende, che decisero di andare ad abitare in un libro di fiabe che era già di ottima fattura... Fu così che il libro divenne davvero una favola, tanto bello che tutti lo volevano collezionare o regalare. Tranquilli, il lieto fine è assicurato!

Il violino di Auschwitz di Anna Lavatelli

Un violino fabbricato dalle mani incantate di un liutaio francese. Una famiglia ebrea che vive a Torino negli anni Trenta del Novecento. La guerra che infiamma l'Europa e la fuga di Eva Maria e del suo violino che si conclude con la prigionia nel campo di concentramento più temuto della storia, Auschwitz... 

Il coniglio piatto di Bárður Oskarsson

Un cane e un topo trovano un coniglio piatto, spiaccicato (forse da un'automobile). Non si può lasciare per strada: a chi consegnarlo? E se poi qualcuno pensasse che a “frittellizzarlo” sono stati proprio i suoi soccorritori? Per fortuna al cane viene un'idea davvero geniale. Un'idea che porterà il nostro coniglio molto lontano...

Jackson Pollock – Dripping Dance di Federica Chezzi e Angela Partenza

C’erano una volta cinque fratelli che abitavano nel Far West e si trasferivano da una fattoria all’altra, alla ricerca di indiani, bisonti e avventure mozzafiato.  E, l’avreste mai detto?, uno di loro, Jackson, un giorno sarebbe diventato uno degli artisti più conosciuti del mondo. Così famoso che qualcuno avrebbe persino girato un film dedicato solo a lui! Ma chi era Jackson Pollock? Perché è divenuto tanto celebre? E che cos’è la famigerata dripping dance di cui tutti parlano?

Dove sono le mutande di Babbo Natale? di Richard Merritt

Con tutto quello che ha da fare nel periodo natalizio, Babbo Natale ogni tanto si dimentica qualcosa. Addirittura, qualche volta gli capita di smarrire un regalo qua e là. Oppure uno dei suoi aiutanti. O magari una renna. Questa volta ha perso le sue mutande. Ci credete? Come farà il nostro amabile vecchietto senza i suoi boxer a pois? E quelli a righe?

Ci chiamavano le mosche di Davide Calì e Maurizio A. C. Quarello

Benvenuti in un nuovo mondo, una versione apocalittica della Terra in cui c’è stato un misterioso Lampo Blu che ha distrutto la vita per come l’abbiamo sempre conosciuta. Ora tutto è deserto, e ci sono montagne di rifiuti un po’ ovunque: quotidianamente, manipoli di ragazzini – chiamati “mosche” – hanno il compito di scandagliare il cumulo di robaccia che è stato loro assegnato per procacciarsi qualcosa da rivendere. Ma un giorno tutto cambia, perché Poubelle, uno dei più scaltri del gruppo, trova un oggetto dal valore inestimabile...

Gli amici di Greta – Incontra la squadra che salverà la Terra di Loll Kirby e Adelina Lirius

Un viaggio illustrato intorno al mondo, alla scoperta di bambini e ragazzi che attraverso piccoli gesti stanno veramente cambiando le sorti del nostro futuro. La buona notizia è che per migliorare il pianeta non ci sono limiti d’età: tutti abbiamo l’opportunità di agire e di diventare protagonisti del cambiamento, partendo da poco, da noi stessi e da ciò che facciamo ogni giorno. Tutto è nelle nostre mani, letteralmente, come le pagine di questo libro da sfogliare per trarre ispirazione e iniziare a dare il nostro personale contributo alla causa.