Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

Recensioni

La baby enciclopedia di Beatrice Tinarelli

Se siete stufi di chiedere ai vostri genitori o ai maestri dell’asilo come si chiama questo o quello, ecco il libro che fa per voi: una baby enciclopedia che vi porterà dapprima in luoghi noti e familiari (la casa, la scuola…) per poi condurvi lontano, a zonzo per il pianeta, alla scoperta non solo dei termini più insospettabili ma anche di affascinanti curiosità!

La bambina e il coccodrillo di Sophie Gilmore

In una casetta nella foresta c'è una bambina che cura i coccodrilli. Come dite, avete paura? Sciocchezze! I coccodrilli sono innocui, non c'è da preoccuparsi! Soprattutto il più grande mai visto, talmente enorme da occupare tutta la casa... Okay, adesso anche io comincio ad avere paura!

La casa sull'albero di 13 piani di Andy Griffiths e Terry Denton

Andy è uno scrittore e Terry un illustratore. Abitano in una splendida casa sull'albero, ma non una di quelle che siamo soliti vedere nei giardini o nei parchi giochi, no... La loro è una casa davvero eccezionale, di ben tredici piani! E in ogni piano c'è qualcosa di incredibile: una piscina, una pista da bowling, una vasca con uno squalo affamato, un laboratorio segreto sotterraneo, una stanza piena di cuscini...

La figlia delle fate di Merilù Lanziani

Conoscevo una ragazzina rapita dai folletti. Aveva i capelli rossi come un incendio e gli occhi verdi quanto il bosco in cui è scomparsa. Il suo nome? Non lo ricordo. Ma in paese dicevano che era stato un principe delle fate a portarsela via. Un principe che si era innamorato di lei…

La notte dei desideri di Michael Ende

La notte dei desideri, ovvero il satanarchibugiardinfernalcolico Grog di Magog, è stato, è ancora e sarà sempre uno dei miei libri preferiti, di quelli che rileggerei mille e mille volte senza stancarmene mai...

Martina di Poggio di Giugno di Astrid Lindgren

Ho amato questo libro come pochi al mondo e a furia di rileggerlo posso dire di averne consumato le pagine. Martina di Poggio di Giugno ha accompagnato la mia infanzia, mi ha fatto sognare a occhi aperti gli splendidi paesaggi della Svezia che incorniciano la storia ed è stato uno di quei volumi che mi ha trasmesso l'amore incondizionato per la lettura...

Nonna perde le parole di Rémi David e Rémi Saillard

Oslo, Norvegia: un ponte sul mare. A far da sfondo, il fiordo e un precipizio, con le montagne e la città che s’intravedono in lontananza. È proprio su questo ponte che passeggiano una nonna e i suoi due nipoti. Ma a un certo punto la nonna comincia a dimenticare le parole. A perderle, per la precisione. Oh, no! E se la nonna dovesse iniziare a perdere anche qualche altra cosa, oltre alle parole? Tipo le mani, il naso o magari le orecchie?

Novità per Martina di Astrid Lindgren

Ritornano le avventure di Martina e Lisa, le due sorelline di Poggio di Giugno, una meravigliosa casetta rossa davanti al fiume di un paesino svedese. Martina, la maggiore, tanto coraggiosa quanto generosa, e Lisa, la più piccola, ingenuamente dispettosa...

Occupato di Matthieu Maudet

Povera Cappuccetto Rosso! Le scappa la pipì mentre sta attraversando il bosco e l'albero-toilette è occupato! Chi ci sarà dentro? Quanto tempo ci metterà? E, soprattutto, ce la faranno gli animali del bosco a non farsela addosso, mentre aspettano il loro turno nella lunga fila che si sta formando?

Storie di fate, maghi e incantesimi di Paolo Valentino e Tea Orsi

C'erano una volta delle illustrazioni stupende, che decisero di andare ad abitare in un libro di fiabe che era già di ottima fattura... Fu così che il libro divenne davvero una favola, tanto bello che tutti lo volevano collezionare o regalare. Tranquilli, il lieto fine è assicurato!