Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

Recensioni

Il diario di Stick Dog di Tom Watson

Un inebriante profumino di hamburger si sta diffondendo nell’aria: è estate, la stagione delle grigliate è appena iniziata e gruppi di sciocchi, irritanti umani si ammassano nei gazebi di Parco Picasso per far sfrigolare sulla griglia chili e chili di carne succulenta. Proprio quello che Stick Dog stava aspettando: è l’occasione giusta per fare una bella scorpacciata e sottrarre qualche hamburger a quegli sprovveduti...

Il diario di Stick Dog 2 – Stick Dog vuole un hot dog di Tom Watson

Tornano le esilaranti avventure di Stick Dog, Babà, Striscia, Karen e Meticcio. Non li conoscete? Be', non sapete cosa vi state perdendo, allora. Con loro c'è da ridere fino alle lacrime. Anzi, fino alla bava. E finirete per rincorrervi la coda, garantito. Oh, sì: e non vi ho detto il meglio: per ogni libro che leggerete, vi verrà una gran fame...

Il quarto porcellino di Elena Soprano

E se vi dicessi che la versione de I tre porcellini che conoscete è sbagliata? Che in realtà ce lo hanno sempre tenuto nascosto, ma che i fratelli in questione non erano tre, bensì… quattro? Ma allora la domanda sorge spontanea: il quarto porcellino della storia che fine ha fatto? Come mai nessuno parla di lui? E poi… non è che magari neanche sul lupo ce la raccontano giusta, eh?

Matilde di Roald Dahl

Matilde è una delle opere di Roald Dahl che amo di più in assoluto, perché parla di libri e di amore per la lettura, d'intelligenza e di buon cuore, di altruismo e di magia.
Mai come in questo libro "pensare", "usare il cervello", "ragionare con la propria testa" assumono una connotazione reale e concreta, al punto da diventare armi con le quali combattere l'arroganza, l'ignoranza e il bullismo.
Un libro indimenticabile e affascinante, commovente e arguto che consegna Dahl all'olimpo degli scrittori per eccellenza. Da non perdere.