Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

Recensioni

Animal migrante di Antonio Sagna e Misa Poltronieri

Uno strumento prezioso da utilizzare a scuola per inquadrare nel modo giusto il fenomeno degli spostamenti di massa, ma anche per apprendere cosa significa orientarsi, quanto sia fondamentale preservare le specie a rischio d’estinzione e per restituire autorevolezza a una scienza che di giorno in giorno viene sempre più bistrattata e dequalificata. Un bel viaggio da cui partire per intraprendere viaggi ancora più interessanti ed etici.

Il diario di Stick Dog di Tom Watson

Un inebriante profumino di hamburger si sta diffondendo nell’aria: è estate, la stagione delle grigliate è appena iniziata e gruppi di sciocchi, irritanti umani si ammassano nei gazebi di Parco Picasso per far sfrigolare sulla griglia chili e chili di carne succulenta. Proprio quello che Stick Dog stava aspettando: è l’occasione giusta per fare una bella scorpacciata e sottrarre qualche hamburger a quegli sprovveduti...

Il diario di Stick Dog 2 – Stick Dog vuole un hot dog di Tom Watson

Tornano le esilaranti avventure di Stick Dog, Babà, Striscia, Karen e Meticcio. Non li conoscete? Be', non sapete cosa vi state perdendo, allora. Con loro c'è da ridere fino alle lacrime. Anzi, fino alla bava. E finirete per rincorrervi la coda, garantito. Oh, sì: e non vi ho detto il meglio: per ogni libro che leggerete, vi verrà una gran fame...

Il piccolo libro della gentilezza di Francesca Pirrone

Il piccolo libro della gentilezza è stato per me un colpo di fulmine. È bastato che posassi gli occhi sulla copertina per innamorarmi a prima vista, sia delle splendide illustrazioni che del titolo, semplice ed elegante ma ricco di promesse: un albo illustrato che parla di gentilezza. Chissà quali meraviglie conterrà? E poi, diciamocelo chiaro, un porcellino con il maglione giallo mica si vede tutti i giorni...

Il quarto porcellino di Elena Soprano

E se vi dicessi che la versione de I tre porcellini che conoscete è sbagliata? Che in realtà ce lo hanno sempre tenuto nascosto, ma che i fratelli in questione non erano tre, bensì… quattro? Ma allora la domanda sorge spontanea: il quarto porcellino della storia che fine ha fatto? Come mai nessuno parla di lui? E poi… non è che magari neanche sul lupo ce la raccontano giusta, eh?