Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

Recensioni

Animalicrazia di Ola Woldanska-Plocinska

Cosa c'entrano le sopracciglia degli Egizi con i gatti? Perché nel medioevo una lumaca doveva stare attenta a non finire in prigione? E come mai in Australia non vedono di buon occhio i conigli?
Tutto, ma proprio tutto, quel che avete sempre voluto sapere sul rapporto tra animali ed esseri umani, in un libro meraviglioso per scoprire com'è cambiato il loro interfacciarsi nel corso della storia e cosa possiamo fare per rispettare gli esseri viventi con cui condividiamo il pianeta.

Campione in gonnella di David Walliams

Cosa potrebbe succedere se un bel giorno Dennis, campione di calcio indiscusso, decidesse di andare a scuola vestito e truccato da ragazza? Fingendosi un'elegante e raffinata studentessa francese di nome Denise? Reggetevi forte, perché in questo libro ne vedrete delle belle (e non parlo solo di strepitose décolleté o di pochettes da urlo, garantito!).

Girlz vs Boyz di Eliselle

Stella è una ragazzina di tredici anni che ha un'unica, grande passione: il calcio. Anche suo fratello Frances è un fuoriclasse in questo sport e i due sono cresciuti insieme, condividendo il pallone. Un bel giorno, però, Stella diventa così brava da cominciare a oscurare il fratello... 

Il problema degli orsi brontoloni di Myriam Ouyessad

Gli orsi brontoloni sono un problema. Inutile nasconderlo, dobbiamo ammetterlo: di orsi brontoloni è pieno il mondo ed è arrivato il momento di correre ai ripari. Si potrebbe scrivere un’intera trattazione sull’argomento: gli orsi brontoloni. Una calamità per l’intero universo. Una sciagura per tutti coloro che sono abituati a vivere con entusiasmo e allegria. Insomma, a chi non è mai capitato di incontrarne uno?

Il violino di Auschwitz di Anna Lavatelli

Un violino fabbricato dalle mani incantate di un liutaio francese. Una famiglia ebrea che vive a Torino negli anni Trenta del Novecento. La guerra che infiamma l'Europa e la fuga di Eva Maria e del suo violino che si conclude con la prigionia nel campo di concentramento più temuto della storia, Auschwitz... 

Malala - La ragazza che voleva andare a scuola di Adriana Carranca

Una giornalista coraggiosa, pronta a rischiare la vita per raccontare la storia di Malala Yousafzai, che a undici anni ha intrapreso una battaglia con la penna per permettere a tutte le bambine come lei di continuare a frequentare la scuola, nonostante il regime talebano...

Matilde di Roald Dahl

Matilde è una delle opere di Roald Dahl che amo di più in assoluto, perché parla di libri e di amore per la lettura, d'intelligenza e di buon cuore, di altruismo e di magia.
Mai come in questo libro "pensare", "usare il cervello", "ragionare con la propria testa" assumono una connotazione reale e concreta, al punto da diventare armi con le quali combattere l'arroganza, l'ignoranza e il bullismo.
Un libro indimenticabile e affascinante, commovente e arguto che consegna Dahl all'olimpo degli scrittori per eccellenza. Da non perdere.