Morris, regalami un amico!

  • Voto:
  • (5/5)
  • Età consigliata: da 5 a 7 anni
  • Editore: Notes Edizioni
  • Genere: Umoristico

Premessa

Morris è un procione di cui sentirete parlare a lungo; non soltanto perché le sue avventure stanno spopolando in Spagna, dove fioccano le ristampe dei volumi, ma anche e soprattutto perché è impossibile non affezionarsi a questo divertentissimo eroe ghiotto di cioccolato... Morris, regalami un amico! è il primo libro della serie, edito in Italia da Notes Edizioni. Sono particolarmente legata a Morris perché ho avuto la grande fortuna di poter collaborare da vicino alla sua realizzazione nell'edizione italiana, e di potermi cimentare in parte nella cura e nella gestione del blog (vedi oltre). 

Descrizione e trama

Il povero Morris non può mai dormire in pace: c'è sempre qualcuno a cui viene la brillante idea di tirarlo giù dal letto. Per cosa, poi? Ma naturalmente perché Morris è un eroe e tutti hanno bisogno del suo aiuto! Ovviamente Morris ha i suoi buoni motivi per soccorrere il prossimo e, seppur un po' svogliato, di solito si lascia convincere piuttosto facilmente. Morris è infatti golosissimo e in cambio dei suoi "servigi" si fa pagare a suon di tavolette di cioccolato!

Ed è appunto con la promessa di una lauta ricompensa cioccolatosa che Igor, una volpe astuta come poche, bussa alla porta di Morris per fargli una richiesta del tutto singolare. Vuole un regalo, sì, ma un regalo mica da ridere... Non un giocattolo, e neppure un gelato, e neanche gli appunti di scuola: desidera niente di meno che un amico!

Come saprete anche voi, un amico non è cosa che si possa regalare tanto facilmente. Figurarsi trovarne uno che voglia tenere compagnia a quella piccola canaglia di Igor...   Riunitosi con tutta la sua combriccola, Morris lascia che i suoi compagni di giochi si prodighino per insegnare alla volpe come dovrebbe comportarsi un vero amico. Ne nascono una serie di scenette spassose ed esilaranti, con protagonisti il timido orso Poldo, quel fifone di lupo Lupino, il pestifero fratellino di Morris, Romeo, la buffa talpa Teo, il pragmatico castoro Wok, la bella scoiattola Maní e la vanitosa Orsa Rosa.

Alla fine chissà se Igor riuscirà a guadagnarsi il tanto agognato amico e Morris a rimpinzarsi di cioccolato? Lo scoprirete solo leggendo! Da notare, alla fine del volume, la ricetta per trovare dei veri amici!

Autrice

Nata a Buenos Aires ma trasferitasi a Madrid da giovanissima, Gabriela Keselman ha lavorato a lungo nella redazione di riviste inerenti i libri per ragazzi, sui quali ha scritto recensioni e articoli. Ha pubblicato più di cinquanta volumi per l'infanzia, tradotti in vari paesi esteri, ed è stata premiata con prestigiosi riconoscimenti.

Illustratore

Maximiliano Luchini

Giudizio

Sicuramente questo libricino, come i tanti della serie di Morris, ha quell'ingrediente segreto, quel qualcosa in più che lo fa spiccare rispetto all'ordinaria produzione destinata all'infanzia. Saranno forse le illustrazioni, vivaci, colorate, caratterizzanti e travolgenti; o magari lo stile della Keselman, fresco, spassoso, volutamente ingenuo e ironico a un tempo, in grado di trattare argomenti di spessore (l'amicizia, la complicità, il mutuo soccorso, la solitudine, la paura) con spensieratezza e scanzonata imbranataggine; grazie alle une o all'altro, più probabilmente a entrambi, Morris, regalami un amico! è un volume imperdibile, che trasmette buon umore, che diverte come pochi libri per bambini sanno fare, che incanta con i suoi personaggi caleidoscopici e indimenticabili, che insegna con affetto e semplicità strizzando l'occhio ai piccoli lettori.

Le avventure di Morris si sviluppano in un contesto familiare e protetto, coinvolgono fratellini e sorelline, genitori e compagni di gioco, permettono di riscoprire il piacere dei passatempi all'aria aperta, l'autenticità dello stare insieme. Raccontano di cioccolato e caramelle, di eroi a cui basta una mascherina e una coperta per mantello (come lo siamo stati tutti, d'altronde).

Consiglio vivamente questa lettura (e le successive) come prima esperienza per chi si avvicina ai libri in modo autonomo (cinque/sei anni) e per chi, ancora, ama farsi leggere una storia (quattro anni); da non dimenticare il blog tematico con tanti approfondimenti sui personaggi, gli ambienti e le ricette, con notizie e sorprese (c'è anche la possibilità di ascoltare Morris che russa!).

Consigliatissimo!

Particolarità e consigli d'uso

  • Ottimo come prima lettura per i bambini che si avvicinano ai libri in modo indipendente; piacevole e divertente da leggere ai più piccoli prima del sonnellino. 
  • Efficace per progetti scolastici legati all'amicizia e alla solitudine, per imparare il nome di molti animali e per laboratori inerenti il cioccolato.
  • Indicato per letture animate grazie alla presenza di più personaggi che consentono letture a due voci, piccole rappresentazioni teatrali ed eventuali accompagnamenti musicali.
  • Utile per avvicinare i bambini al computer sfruttando il blog tematico incentrato su Morris e i suoi amici.

Se avete amato Morris, regalami un amico! non perdetevi la seconda avventura della serie, Morris, è il mio compleanno!

Altri libri su...

Commenti

Torna indietro